L’odore delle mummie scomparse

A. Morstabilini, Il demone meridiano (il Saggiatore) Nella prima riga già è successa una cosa grossa all’insaputa di qualcuno: le mummie sono scomparse. Che sia un furto o un risveglio oltremondano, si presume essere l’evento che dà avvio alla vicenda. L’autore non perde tempo, ce lo dice alla prima riga: nessuna cautela, introduzione o circostanziazione,…